#

1

Un’interfaccia dedicata ai supporti tattili

2

Una progettazione full web per un’accessibilità permanente

3

Una visione globale del processo dell’azienda

4

Un accesso personalizzato per i nostri clienti

La selezione a zero difetti

In numerosi settori industriali, la norma PPM (Pezzi non-conformi autorizzati per milione) si è generalizzata. Attualmente questo criterio fa parte capitolato del cliente per la maggior parte degli articoli. I produttori sono quindi obbligati ad integrare sistematicamente una fase di selezione prima della consegna al cliente finale. Noi di TQS, siamo andati oltre a questa norma dato che il 100% dei pezzi che escono da noi sono assicurati e garantiti “zero difetti” dopo il nostro controllo.

Il tipo di controllo

Controlli ottici

Dimensioni, aspetto, presenza di caratteristiche

Le correnti parassite

Durezza, cricche, inclusioni, mescola del materiale

Il controllo meccanico

Conformità d’impronta, avvitabilità

Il tipo di pezzi

Grazie alle nuove macchine che sviluppiamo internamente e alle soluzioni robotizzate, la tipologia dei pezzi che noi selezioniamo è sempre più vasta.

Materiali

Metallo, plastica, caucciù, minerali, etc.

Quantità

da 200 a 2 000 000 di pezzi

Dimensioni dei pezzi di orologeria

da 0.2 a 10 mm

Dimensioni dei pezzi del settore automobile

da 1 a 70 mm

Dimensioni viterie

Diametro da 1 a 19 mm – Lunghezza da 10 a 150 mm

Le macchine

Macchina a piatto in vetro

Fino a sei telecamere in alta risoluzione (IT fino a 20μm)

Macchina con guida a V in vetro

Fino a 4 telecamere in alta risoluzione (IT fino a 20μm)

Macchina a disco indexato (con cave)

3 telecamere ad alta risoluzione, controllo di impronta, controllo con correnti parassite (IT fino a 50μm)

Macchina robotizzata a correnti parassite per il controllo di durezza

Macchina con braccio robotizzato per controlli dimensionali e di aspetto

Macchina a tavola rotante indexata per i micro-pezzi

3 telecamere ad alta risoluzione (IT controllato fino a 4μm)

Numerose macchine in corso di sviluppo.

La logistica

La tempistica fa ormai parte integrante delle esigenze industriali. Con la selezione automatica, questi parametri diventano quantificabili. Noi di TQS abbiamo perciò un’attenzione particolare per questo soggetto lavorando sui metodi di produzione, e anche sui metodi di follow-up e di comunicazione, grazie al nostro sistema KEEPSO

Ricezione

Questa tappa consiste nella registrazione dell’ordine, nell’attribuzione della nostra tracciabilità e nella pianificazione del lotto. Da questo instante, su tutti i documenti, l’anagrafica del cliente viene nascosta per questioni di confidenzialità.

Selezione

Durante questa operazione teniamo nota di tutti gli eventi di produzione per fornire ai nostri clienti il massimo di informazioni riguardanti i pezzi selezionati.

Confezionamento

Per noi è fondamentale confezionare i pezzi nel loro contenitore finale, in modo che ciò garantisca il livello di qualità della nostra prestazione ed eviti possibilità di inquinamento dei pezzi.

Spedizione

Con la spedizione forniamo un report dei dati di selezione con in particolare la distribuzione degli scarti per tipologia.

Ricerca e sviluppo

Le macchine di selezione proposte commercialmente sono troppo standard per la nostra attività. Noi abbiamo scelto di avere un nostro servizio di ricerca e sviluppo interno, che studia e progetta nuove soluzioni. Questa attività ci permette di essere attenti alle nuove soluzioni di mercato e di sviluppare delle soluzioni tecniche innovative che sfociano a volte nel deposito di brevetti.